Ricerca di personale: Junior Project Manager – categorie protette

Junior Project Manager – categorie protette

Area “Acceleratore Imprese ed Ecosistemi di Innovazione

Scadenza per l’invio delle candidature: 15 febbraio 2024

Periodo di inizio: marzo 2024

Tipologia contratto: TBD in base a tipologia del profilo.

La ricerca è rivolta a candidati/e iscritti/e nelle liste delle categorie protette ai sensi dell’art. 18 della Legge 68/1999. 

Presentazione della Fondazione

Fondazione Piemonte Innova è un’organizzazione senza scopo di lucro, fondata nel 2003 con un ampio partenariato pubblico-privato per guidare il primo distretto tecnologico italiano sulle ICT. Nel corso della sua attività al sostegno delle politiche di innovazione del territorio la Fondazione è diventata, da un lato, uno dei principali centri di competenza per un network di aziende grandi, medie e piccole e per i centri di ricerca pubblici e privati che sviluppano sul territorio piemontese, dall’altro, un interlocutore stabile delle istituzioni a supporto della progettazione e gestione dei processi di innovazione. Dal 2008 Piemonte Innova è soggetto gestore del cluster regionale su ICT e multimedia, rete di oltre 200 imprese, centri di ricerca e Università che collaborano su progetti innovativi. Dal 2012 è coordinatore del Cluster Tecnologico Nazionale per le Smart Communities, che coinvolge  una rete di più di 200 aziende, enti di ricerca e città, per la cooperazione e lo sviluppo di progetti innovativi che offrano soluzioni ai problemi di scala urbana e metropolitana.

Descrizione Posizione Aperta

Il/la candidato/a verrà inserito/a nell’ambito delle attività della BU “Acceleratore Imprese ed Ecosistemi di Innovazione” di Fondazione Piemonte Innova, che ha l’obiettivo di supportare i percorsi di digitalizzazione e di innovazione tecnologica delle imprese del territorio attraverso l’identificazione di opportunità di innovazione, la definizione di strategie di sviluppo, la ricerca di partnership tecnologiche e opportunità di finanziamento. Nell’ambito della BU “Acceleratore” si inseriscono anche le attività di collaborazione con i propri contributori, tra cui Politecnico di Torino, Camera di commercio di Torino, Unioncamere Piemonte e Unione Industriali, a mero titolo esemplificativo. 

Il/la candidato/a dovrà collaborare, all’interno di un team dedicato, al monitoraggio dei bandi dedicati alle imprese innovative, con particolare focus sulle imprese ICT, alla stesura di progettualità finanziate e alla gestione dei progetti.  

In particolare, sarà coinvolto/a in attività di: 

  • Supporto al responsabile in termini di monitoraggio dei bandi alle imprese e scrittura di progettualità 
  • Supporto alla redazione di analisi di settore, di mercato e di scouting tecnologico 
  • Supporto alle attività dei progetti finanziati nelle attività di disseminazione ed analisi 
  • Gestione, in qualità di PM, di progetti dedicati al supporto dell’innovazione delle imprese e di sviluppo delle attività dei soci contributori, valorizzando anche l’interazione sia con le imprese sia con gli Enti sostenitori. 
  • Gestione e aggiornamento dei progetti sul sistema informativo della Fondazione 

Profilo Ricercato

Il/la candidato/a deve possedere una laurea preferibilmente in ingegneria gestionale, o eventualmente altra ingegneria o economia con conoscenza professionale della lingua inglese. Anche altre lauree saranno prese in considerazione previa valutazione delle competenze acquisite in ambito “project management” e relativamente a bandi e progettazione finanziata. 

Verrà valutata con preferenza una precedete esperienza di almeno 1 / 2 anni su tematiche relative alla gestione di progetti e/o bandi europei. 

Il/la candidato/a deve possedere inoltre un’ottima conoscenza della lingua italiana, elevate capacità organizzative, predisposizione al lavoro di squadra e flessibilità, autonomia nell’esecuzione di compiti, in accompagnamento a proattività e capacità di sviluppare proposte integrative / migliorative nello svolgimento delle attività. 

Costituirà titolo preferenziale che il/la candidato/a sia iscritto nelle liste delle categorie protette ai sensi dell’art. 1 della Legge 68/1999. 

Retribuzione

La retribuzione è correlata al livello di seniority del candidato.

Per candidarsi

Inviare curriculum entro il 15 febbraio 2024 all’indirizzo e-mail jobs@piemonteinnova.it indicando nel subject della stessa “Selezione Acceleratore Imprese – Project Manager” 

Il presente annuncio è rivolto a entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.